UNVS NAPOLI Time out contro la violenza di genere: un tema molto sentito

DA SITO NAZIONALE 17-12-2023 

Time out contro la violenza di genere: un tema molto sentito

La Sezione Fratelli Salvati di Napoli ha organizzato un partecipato Convegno
Nella sala “Guido Pepe“ della Struttura Territoriale di Sport e Salute della Regione Campania il 24 novembresi è svolta la 3^ edizione di “Time Out contro la violenza di genere: gli orfani dei femminicidi. I diritti dei minori nello sport”.
Al convegno, organizzato dalla Sezione UNVS “Fratelli Salvati” di Napoli, in collaborazione con la LIBA Italia e FIMBA Italia, patrocinato dal Comune di Napoli, CONI Campania, Sport e Salute Regione Campania, ANSMeS sezione di Napoli, Società Sportiva TAM -TAM squadra femmininile Napoli, Istituto Colosino di Napoli, Bernini De Santis Napoli e Pitagora di Pozzuoli, hanno partecipato il prof. Sergio Roncelli Presidente del CONI Regionale Campania, Maura Striano Assessore dell’Istruzione Comune di Napoli, Aldo Balbi Presidente Partenope Napoli,Giovanni Della Libera delegato FIMBA, Esposito Liberato Presidente ANSMeS sezione di Napoli, Davide Pontoriere Presidente Regionale FIPE Campania e una nutrita rappresentanza di docenti e studenti degli Istituti sopracitati. Dopo i saluti ai convenuti, da parte del Comitato organizzatore e dell’Assessore allo sport e alle pari opportunità del Comune di Napoli Emanuela Ferrante collegata da remoto, si è data lettura del messaggio del Presidente dell’UNVS Sezione di Napoli Prof. Bruno Canetti, assente per motivi istituzionali. Apre il convegno Stefania Pinto narrando la drammatica storia della sorella Ornella, uccisa dal marito in presenza del figlio di tre anni che, in seguito sarà adottato dalla stessa zia. A seguire la Dott.ssa Graziella Vingelli psicologa – psicoterapeuta espone una relazione sulla violenza psicologica ed il fenomeno del Gaslighting; la dott.ssa Silvana Lucariello,esperta in adozioni, con una relazione sul trauma dell’adozione per gli orfani di femminicidio; la dott.ssa Simona Molisso esperta in Diritto di famiglia con una relazione: “Come interviene lo Stato per gli orfani di femminicidio” legge 4/18. Inoltre la Dott.ssa Francesca Merenda, Coordinatrice Regionale di Sport e Salute, sul vademecum dei diritti dei minori e infine la Dott.ssa Annamaria Meterangelis , psicologa, socia e Ambasciatrice dello Sport dell’UNVS sezione di Napoli,sul fenomeno del Drop out sportivo.
La convetion si è conclusa con un ringraziamento ai presenti ma, principalmente ai relatori che, con le loro esperienze e competenze, hanno reso intenso il programma.
La Senatrice Annamaria Carloni con le sue riflessioni e la sua capacità ha ben condotto il partecipato dibattito.