SEZ. CARLENTINI ENNESIMO TRIONFO NEL TORNEO AMATORIALE “ACSI” PROVINCIALE DI CALCIO A 11 OVER 40

2013-03-15T11:01:04.980+01:00

TORNEO AMATORIALE “ACSI” PROVINCIALE  DI CALCIO A 11 OVER 40

ENNESIMO TRIONFO DELLA SEZ. UNVS “S. TECLA” DI CARLENTINI (SR)

Impresa storica della squadra dei veterani dello sport sezione “S. Tecla” di Carlentini. per il quarto anno consecutivo vince il torneo amatoriale “Over 40  di calcio a 11”, svoltosi a Siracusa ed organizzato dal presidente del “Comitato Provinciale di Siracusa acsi” Ottavio Scaglione.
Allenata da Pippo Zarbano, la formazione Carlentinese, ha dimostrato nella fase finale di avere una marcia in più rispetto alle altre qualificate formazioni, nonostante i numerosi infortuni (Sortino-Visicale-VantarellaZarbano) nel corso del torneo.

La formazione della Sez. S. Tecla

La semifinale con la “Supermercati Conad” e’ stata combattuta e difficile ma si e’ riuscita a spuntarla, alla fine, con i calci di rigore.
Sabato 9 marzo c’è stata la finale con la forte “Charleston” di Canicattini Bagni (Sr), dove militano giocatori con un ottimo passato calcistico (Implatani – Roccaro – Mangiafico) e’ stata una bella gara sia a livello tecnico che agonistico e si e’ svolta sempre nella massima correttezza e sportività. L’incontro e’ finito 3 a 1, a favore della S. Tecla, dopo i tempi supplementari con i gol del sempreverde Seby Catania, Giangrossoe Failla.
Dopo la partita, il delegato regionale Piero Risuglia afferma “orgoglioso per quanti risultati positivi sta ottenendo in tutte le manifestazioni in cui partecipa questa neo sezione, fiore all’occhiello della Sicilia e del Sud Italia”.
Filippo Muscio, neo presidente della Sezione vincitrice del Torneo, si e’ dichiarato molto contento e soddisfatto dal risultato finale e dei premi che la squadra e’ riuscita ad ottenere alla fine del Torneo: 1° posto in classifica; premio miglior portiere (Santoro); premio miglior realizzatore (Failla).
E’ doveroso ricordare la rosa degli atleti che ha partecipato al torneo:
Carmelo Santoro, Cirino Scala, Pippo Castro, Sasa’ Saraceno, Delfo Insirello, Alfredo Militti, Rino Di Maria, Antonio Ricceri, Enzo Di Maria, Nello Sortino, Filippo Failla, Paolo Fagone La Zita, Salvo Visicale,  Alfio Piscitello, Nuccio Cantarella, Salvo Manzitto, Seby Catania, Floridia, Giangrosso e i fratelli Bosco.
Un ringraziamento speciale va senza dubbio al segretario-tesoriere-dirigente accompagnatore  Ignazio Gagliano.