SEZIONE NAPOLI “Sezione Fratelli Salvati” Assemblea annuale

SEZIONE NAPOLI “Sezione Fratelli Salvati”

30-04-2012

 Assemblea annuale

Nel salone “Guido Pepe” del CONI di Napoli si è svolta l´annuale Assemblea dei Soci dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport “Sezione Fratelli Salvati” di Napoli, diretta dal presidente Enzo Petrocco. Tra i vari punti all’o.d.g. gli obiettivi raggiunti nel primo quadrimestre 2012, tra i quali: la costituzione della Commissione Tecnico-Sportiva coordinata da Vito Leonardi, presidente regionale FIPE, e composta dai medici sportivi Augusto Barone, Elio Picardi e Francesco Salvi, e dai tecnici Ciro Cota (maestro d´armi), Nicola De Vito (maestro di sport) e Dino Sangiorgio (preparatore atletico); il programma di formazione e qualificazione di una nuova figura d´esperto d´alta professionalità, denominato DIRETTORE DI SALA; l´assegnazione e consegna dei Trofei UNVS  “Milly Cuomo” ed “Enzo Varriale”; le convenzioni sottoscritte con la CARIPARMA, SVARAC, IMAGINI, LA FENICE, TARALLO ABBIGLIAMENTO; l´invio ciclico di esposizioni di stampa sportiva nazionale.
Durante lo svolgimento dei lavori, Gian Andrea Lombardo, V.Presidente Nazionale UNVS, ha consegnato il distintivo d´argento a Carlo Postiglione per la sua assidua passione a favore dell´Unione. A seguire sono state consegnate le tessere ed i distintivi ai neo soci membri Augusto Barone (medico sportivo), Antonino Chieffo (V.Presidente vicario CONI Napoli), Geremia Di Costanzo (olimpionico a Seoul 1988), Stefano Fusco e Davide Pontoriere (arbitri nazionali Federpesistica), Cristoforo Gostoli (arbitro di baseball e softball), Claudio Mancini (maestro e arbitro nazionale di judo) Gianni Mattei (Maestro di arti marziali cinesi), Luigi Paesano (socio fondatore e benemerito Biathlon Club Napoli), Elio Picardi (V.Presidente FIMS Napoli), Alfredo Ponticelli (già assessore allo sport), Salvatore Sticco (direttore tecnico Federpesistica).
Premiata, poi, Zhang Chun Li, Presidentessa dell´International Wu Xing Kung Fu Association Napoli, e per i successi agonistici conseguiti nel 2011, i suoi allievi Riccardo Barbato, Luca Ferrante, Federico Folchetti, Miriam Mattei, Alessandro Ottaiano, Giorgio Rainone, Andrea Salvati, Lucia Vairo e Walter Zamparelli.